Roger Scottino grafico_web_designer_concept

 

Persona riservata e schiva, Roger Scottino mantiene rapporti con la compagnia solo via mail. È lui che si occupa del sito, della pagina facebook, dell’ideazione delle locandine e di tutto quello che concerne la comunicazione e la promozione degli spettacoli. 

Nicoletta Mandelli 

 

Attrice di teatro e ballerina. Il suo nome è legato al teatro Out Off e anche ad altre importanti realtà milanesi e nazionali. Ha lavorato sia per la televisione che per il cinema ricoprendo ruoli da protagonista in fiction e film che hanno ottenuto importanti riconoscimenti anche all’estero. Nel 2007 fonda con Paolo Scheriani la Compagnia scheriANIMAndelli mettendo in scena in qualità di attrice e regista diversi spettacoli. Tra i suoi ultimi lavori ricordiamo Interrogatorio a Maria di Giovanni Testori,  IO SONO SARAH KANE di Paolo Scheriani. HUMAN DISCOUNT la vita di questi tempi - LA SALOME’. Negli ultimi anni ha lavorato come attrice protagonista in diverse produzioni teatrali. Nei classici rivisitati come  l’ Orestiade di Eschilo con la traduzione Pier Paolo Pasolini  per la regia di Antonio Syxty e l’ Edipo Re di Sofocle con la regia di Paolo Scheriani. Sempre a Milano  in Mi chiamo Roberta… di Aldo Nove regia R.Martinelli Teatro I Milano. Bruciati dal ghiaccio di P.Asmussen e Autunno Inverno di Lars Norén regia Lorenzo Loris Teatro Out Off Milano. Nouvelle Vague omaggio a Godard di Roberto Traverso e A. Syxty regia A. Syxty Teatro Out Off Milano Luna di Fiele di Bruchner adattamento e regia A. Syxty Teatro Out Off  Milano - Teatro Argot Roma Molto rumore per nulla di Shakespeare  regia A. Syxty  Compagnia Pambieri/Tanzi Teatro Carcano Milano

Paolo Scheriani

 

Attore, autore e regista teatrale. Vincitore di importanti premi di drammaturgia negli ultimi anni è esponente a pieno titolo della nuova drammaturgia italiana. Come attore il suo nome è legato in particolare a due tra i teatri più rappresentativi della scena milanese quali: l’Out Off e il Teatro Litta. Dal 2008 produce e mette in scena i suoi testi con Nicoletta Mandelli con la quale ha fondato la Compagnia scheriANIMAndelli. Paolo Scheriani inizia la sua carriera artistica come cantautore nel 1984 entrando a far parte della scuderia di artisti della casa discografica DDD/CBS insieme a Eros Ramazzotti, Mia Martini, Fiorella Mannoia, Enzo Jannacci, Le Orme, Matia Bazar. Tra il 1984 e 1990 incide diversi dischi e partecipa a numerose manifestazioni musicali tra cui “Il disco per l’estate” “ Premio St. Vincent” e il “Festival di Sanremo” nel 1987 vincendo il premio “Poesia nella canzone”con la canzone “L’esteta”. L’amore per il teatro lo porta via via ad allontanarsi dal mondo musicale per intraprendere la carriera teatrale. Diplomato all’Accademia de “I Filodrammatici” di Milano nel 1992 fonda la cooperativa teatrale “La Colonia Penale” e inizia a lavorare subito dopo come attore per importanti teatri nazionali. Lavora con registi e attori tra cui Filippo Crivelli, Tonino Conte, Antonio Latella, Vito Molinari, Giuseppe Pambieri, Lia Tanzi e Antonio Syxty. Orestiade e “Edipo re” restano tra gli spettacoli più interessanti nel panorama milanese a metà degli anni novanta. Sempre con il teatro Out Off ricordiamo gli spettacoli “Luna di Fiele” e “Nouvelle Vague – Omaggio a Godard” che segnano l’incontro con Nicoletta Mandelli. . Come attore è presente in produzioni del Teatro Litta di Milano come “La Locandiera”, “Amleto”, “Il giardino del ciliegi”, “Caledron”. Come regista mette in scena tra gli altri: “La Salomè” di cui è anche autore e vede la collaborazione del maestro Guido Crepax  (suoi i disegni del libro pubblicato dalla Lizard Ed.). Come autore teatrale, oltre alla Salomè scrive diversi testi, alcuni dei quali vengono premiati nei più importanti Festival Nazionali di drammaturgia. Ricordiamo “Il meccanismo dell’ombra” (monologo contro la pena di morte patrocinato da Amnesty International, Nessuno Tocchi Caino e la Comunità di St. Egidio), “Lillesand” vincitore del Premio Fondi la Pastora, “Le Bestie” vincitore del Premio Candoni, “La favola di Piombo & Pervinca” commissionato sempre dal Premio Candoni.  “L’aquila bambina reloaded” e “Visioni di Solaris” messi in scena al teatro Litta di Milano. Come sceneggiatore ha scritto “Subliminal – il codice dell’amore” vincendo il premio come miglior film straniero al “Colorado Film Festival” di Denver. La stessa sceneggiatura è arrivata in finale al “Busto Arsizio film Festival” edizione 2005 mentre l’anno successivo altre sue due sceneggiature arrivano in finale sempre al “B.A.F.F”: “Gli occhi di mio padre” e “Lillesand”. Scrive soggetto e sceneggiatura della fiction “Cacciatori di storie” andata in onda su raitre. Lo stesso anno è protagonista del film “La fabbrica del vapore” scritto e diretto da Ettore Pasculli e dalla produzione del film viene proposto al David di Donatello nella sezione Miglior Attore protagonista. È del 2008 l’incontro con Renzo Martinelli e il Teatro I per lo spettacolo “In un luogo imprecisato” di G.Manganelli con la regia di Martinelli. Con la Compagnia scheriANIMAndelli, dove l’unione dei due cognomi crea la parola che è il fondamento del loro lavoro e dei loro progetti: “ANIMA” mette in scena tra gli altri i già citati “La Salomè”, “Il meccanismo dell’ombra” e i recenti atti unici di Pirandello “Cecè, L’uomo dal fiore in bocca, Sogno ma forse no”, Human Discount, Interrogatorio a Maria di Testori, più una produzione di spettacoli legati alt Teatro Canzone.

scendete in piazza e fate sentire la vostra voce

fate sentire che ci siete

parlate, cantate, danzate, suonate

di ogni strada e ogni piazza fatene un teatro

dimostrate, esprimetevi, gioite, lottate

questa è una rivoluzione baby

stagione 2017|2018

COLLEZIONE PRIVATA|visione pubblica| CHI SIAMO

 

COMPAGNIA SCHERIANIMANDELLI

TEATRO|AD|ALTO|CONTENUTO|UMANO

CENTRO|TEATRALE|LOMBARDO

gioia sincerità pace integrità educazione rispetto dignità coerenza purezza bellezza gratitudine trasformazione vittoria amore ascolto

home     stagione     manifesto     produzioni     articoli      foto     dove siamo      chi siamo  

TEATROalleCOLONNE Milano|Teatro Tirinnanzi e Sala Ratti Legnano

Raffaella Corradini Osculati

 

Da quest’anno la compagnia si avvale della collaborazione di Raffaella Corradini Osculati. Una risorsa preziosa in linea con la filosofia del nostro fare. Raffaella porta in dote capacità sia in in ambito organizzativo, con particolare attenzione alla comunicazione, sia in ambito artistico. Giornalista dal 1992, ha condotto ed ideato numerose trasmissioni televisive sia per Mediaset che per emittenti private quali UNOMANIA, VILLAGE, ZERO CITY SOUND, ANGOLI. Ha recitato nelle sit-com televisive MEGA SALVI SHOW, I-TALIANI, ANDY E NORMAN. In teatro ha lavorato con QUELLI DI GORCK ed è stata fondatrice del trio comico RISE MIRANDA. É stata per anni docente di Tecniche di Comunicazione presso l’ UPC ( Unione Professionisti Cinetelevisivi) di Milano. Dal 2000, inoltre, si occupa di comunicazione aziendale, istituzionale ed organizzazione di eventi. Da oltre un decennio opera come coach per percorsi di crescita personale ed evolutivi.

home     stagione     manifesto     produzioni     articoli      foto     dove siamo      chi siamo